Anche questa Escursione può includere vari sentieri e tante cose da vedere, ma vi mostro il percorso Base. 

Si Parte da Sarchittu una frazione marina facente parte del comune di Cuglieri, in provincia di Oristano, confinante con la frazione di Torre del Pozzo, con il quale chiude a Nord la baia di Is Arenas.

La località prende il nome dall’arco di roccia naturale (in sardo appunto s’archìttu) che domina la cala posta subito a fianco della località ed è raggiungibile a piedi tramite un lastricato pedonale creato nel 2002 che segue il tracciato originale del precedente sentiero sterrato. Nei mesi estivi, dopo il tramonto l’arco è illuminato artificialmente, costituendo un’attrazione turistica. Da questo sono soliti tuffarsi i giovani e i meno giovani; nel 2001 la parte posteriore dell’arco di roccia è stata teatro del Campionato mondiale di tuffi dalle grandi altezze.

L’Arco, alto circa 8 metri, è il risultato dell’erosione marina di un’antica grotta formata da calcare, marne e depositi fossiliferi .

Dopo aver percorso i sentieri di Sarchittu si prosegue verso Torre del Pozzo dove il suo nome deriva dalla presenza della caratteristica torre d’avvistamento ispanica presente in diverse località marine sarde e da un pozzo naturale scavato dall’erosione che dal promontorio (chiamato “balena” dagli abitanti locali), va al mare. Da qui ha inizio la spiaggia di Is Arenas il cui primo tratto è roccioso fino quasi a un chiosco bar che viene aperto in estate, da qui in poi è solo sabbia fino alla fine della spiaggia.

Dopo qualche scatto fotografico si prosegue verso la Spiaggia di Is Arenas passando attraverso la grandissima Pinetta per poi dirigerci verso la Spiaggia Is Arenas e poi verso Punta Su Pallosu. 

Praticamente costeggeremo la costa sino alla Spiaggia di Sa Mesa Longa per poi tornare indietro a Sarchittu percorrendo sentieri incantevoli.

Il Pranzo sarà al sacco oppure in Agriturismo del luogo.

Percorso medio è di 45 km medio facile e i Km si possono allungare o ridurre secondo vostra esigenza.

Dislivello max 600 m

Tempo di percorrenza 4/5 ore

Volendo si può variare anche su altre rotte escursionistiche in MTB più o meno impegnative per salire su Monte Urtigu, con i 1050 m s.l.m. della sua Punta Su Mullone, è la cima più alta del Massiccio del Montiferru dove faremo diverse soste per riprendere fiato e salire verso la cima piu alta per ammirare il Panorama fantastico, oppure andare a vedere  il sito archeologico di Cornus, e in generale in tutta la zona circostante si sono svolte le vicende finali della ribellione di Ampsicora durante la seconda guerra punica. Studi ipotizzano che nella zona dell’Arco ci fosse il porto della città. Cornus è un’antica città-stato della Sardegna, fondata nell’ultimo quarto del VI secolo a.C. suoi resti si trovano nei pressi del comune di Cuglieri, in provincia di Oristano.

Solo Al momento della prenotazione si deciderà dove e cosa fare secondo la propria preparazione fisica o le proprie esigenze.

BestBikeSardinia ti saprà dare e migliori consigli per trascorrere una escursione indimenticabile.

Per tutte le escursioni BestBikeSardinia ti dà la disponibilità del Servizio Transfert MTB/Ciclista per limitare i Km da percorrere in Mountain Bike o per arrivare al Punto di partenza Escursione, con un costo Aggiuntivo da calcolare secondo la tratta.

Per un Preventivo o ulteriori informazioni chiedete a BestBikeSardinia

Leave Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *